Sisma nell’Italia Centrale, interventi a favore degli assicurati

Vittoria Assicurazioni interviene a sostegno degli assicurati, contraenti di polizza, residenti nei comuni colpiti dal terremoto del 24/08/2016 nel Centro Italia, attraverso i seguenti provvedimenti:

a) Recupero crediti
Sono bloccate tutte le azioni di recupero dei premi Auto, R.E., Cauzioni e Trasporti e le azioni per il recupero delle franchigie.

b) Premi assicurativi polizze Rami Elementari
Sono prorogati di 60 giorni i termini di pagamento per le rate di premio, in scadenza fino al 31 dicembre 2016.

c) Premi assicurativi polizze Rami Auto
Sono prorogati di 60 giorni i termini di pagamento per le rate intermedie, in scadenza fino al 31 dicembre 2016. La proroga per la copertura R.C. Auto sarà trasmessa alla Banca dati Ania per evitare scoperture.

d) Deroghe assuntive valide fino al 31 dicembre 2016
Per le polizze R.C. Auto, i cui contraenti risultano residenti nei comuni di cui all’elenco allegato, sarà possibile derogare alle normali norme assuntive in caso di sospensione del rischio e in caso di sostituzione del veicolo per alienazione. In particolare:
1) sarà possibile sospendere il rischio con la semplice dichiarazione di distruzione del certificato assicurativo;
2) in caso di sospensione non sarà richiesto il premio di €. 10,00;
3) sarà possibile la sostituzione con cambio della targa, con semplice dichiarazione del contrente che il veicolo sostituito è stato distrutto a seguito dell’evento sismico.

e) Gestione sinistri
1) saranno sospesi, sino a nuova comunicazione, eventuali azioni di rivalsa e le attività Intrum di recupero franchigie nei confronti di assicurati e o controparti, residenti nei comuni indicati nell’allegato.
2) non si procederà, inoltre, ad eccepire prescrizione per sinistri, maturata dopo la data dell’evento sismico, né eventuali termini per la presentazione delle denunce di sinistro, sempre per i residenti nei comuni di cui all’elenco allegato.

f) Rami Vita
Saranno previsti, per i contraenti residenti nei Comuni elencati sotto, le seguenti agevolazioni:
1) specifiche agevolazioni, concordate di volta in volta con la propria Agenzia, per quanto attiene alla corresponsione dei premi;
2) eliminazione delle eventuali penali di riscatto, in caso di richieste di liquidazione antecedenti la scadenza contrattuale.

Per ulteriori informazioni rivolgersi presso l’Agenzia Vittoria Assicurazioni di riferimento.

Sisma nell’Italia Centrale - Elenco dei Comuni interessati

REGIONE ABRUZZO
Campotosto (AQ)
Capitignano (AQ)
Montereale (AQ)
Rocca Santa Maria (TE)
Valle Castellana (TE)
Cortino(TE)
Crognaleto (TE)
Montorio al Vomano (TE)
REGIONE LAZIO
Accumoli (RI)
Amatrice(RI)
Antrodoco (RI)
Borbona (RI)
Borgo Velino (RI)
Castel Sant'Angelo (RI)
Cittareale (RI)
Leonessa (RI)
Micigliano (RI)
Posta 02019 (RI)
REGIONE MARCHE
Amandola (FM)
Acquasanta Terme (AP)
Arquata del Tronto (AP)
Comunanza (AP)
Cossignano (AP)
Force (AP)
Montalto delle Marche (AP)
Montedinove (AP)
Montefortino(FM)
Montegallo (AP)
Montemonaco (AP)
Palmiano (AP)
Roccafluvione (AP)
Rotella (AP)
Venarotta (AP)
Acquacanina (MC)
Bolognola (MC)
Castelsantangelo sul Nera (MC)
Cessapalombo (MC)
Fiastra (MC)
Fiordimonte (MC)
Gualdo (MC)
Penna San Giovanni (MC)
Pievebovigliana (MC)
Pieve Torina (MC)
San Ginesio (MC)
Sant'Angelo in Pontano (MC)
Sarnano (MC)
Ussita (MC)
Visso (MC)
REGIONE UMBRIA
Arrone (TR)
Cascia (PG)
Cerreto di Spoleto (PG)
Ferentillo (TR)
Montefranco (TR)
Monteleone di Spoleto(PG)
Norcia(PG)
Poggiodomo (PG)
Polino (TR)
Preci (PG)
Sant'Anatolia di Narco (PG)
Scheggino (PG)
Sellano (PG)
Vallo di Nera (PG)