Attività Antifrode

In ottemperanza a quanto previsto dall'art. 30 comma 2 del Decreto Legge 24 gennaio 2012 n. 1, coordinato con la legge di conversione 24 marzo 2012 n.27, si informa che, per effetto dell'attività di accertamento e contrasto delle frodi esercitata nel ramo R. C. Auto, la Compagnia stima di aver conseguito nel 2015 una riduzione di oneri per i sinistri pari ad Euro 4.143.884. Tale stima è determinata tenendo conto delle denunce di sinistro a fronte delle quali, accertata la frode, non si è provveduto alla liquidazione dei danni.