E’ la polizza dedicata a tutte le PMI che desiderano offrire al proprio personale, e alle rispettive famiglie, una copertura che rimborsi le spese sostenute per le cure necessarie a seguito di infortunio o malattia, consentendo all’assicurato di scegliere la soluzione più adatta alle proprie necessità.

Il contratto è strutturato in maniera flessibile e consente ad ogni azienda di costruire la copertura che meglio risponde alle esigenze dei propri dirigenti o dipendenti con qualifica di quadri e impiegati.

Grazie all’accordo con due partner di rilievo in ambito di prestazioni sanitarie e di assistenza, l’Assicurato può beneficiare del pagamento diretto, senza alcun anticipo di denaro, delle spese sostenute presso strutture e medici convenzionati (tramite ASSIRECRE) e può usufruire di servizi di assistenza (tramite MAPFRE).

La polizza prevede la corresponsione di un indennizzo giornaliero anche nel caso in cui non abbia sostenuto alcuna spesa essendosi rivolto al Servizio Sanitario Nazionale.

La polizza Rimborso Spese Sanitarie Collettiva può essere considerata quale benefit che consente di fidelizzare il personale dipendente, utile alla protezione dalle conseguenze economiche degli inconvenienti che possono colpire la salute del “capitale umano”.



Rimborso Spese Sanitarie Collettiva offre molteplici vantaggi:

  • rimborso diretto e senza alcun anticipo di denaro, rivolgendosi ad una delle qualsiasi strutture convenzionate con ASSIRECRE, in Italia e all’estero
  • ampiezza delle coperture, copre praticamente qualsiasi tipo di spesa sanitaria connessa ad un ricovero o intervento
  • flessibilità: possibilità di estendere la copertura assicurativa anche al nucleo familiare del lavoratore (coniuge o convivente more uxorio, figli fiscalmente a carico anche se non conviventi).
  • rimborso delle spese sostenute in tutto il Mondo.

Strutture Sanitarie Convenzionate